Sistema Monferrato diventa Monferrato&Riviera365

Sistema Monferrato diventa Monferrato&Riviera365

ViA(E) dai Navigli alla Provenza, dopo la ValBormida anche l’adesione degli Albergatori della Provincia di Savona e della Città di Alassio e di Toirano.

Se il turismo di prossimità sarà la domanda dei prossimi 12-18 mesi ecco che la risposta può essere “ViA(E), dai Navigli alla Provenza”. Il progetto ideato nella primavera 2019 dal Consorzio Sistema Monferrato e da Alexala – ATL della provincia di Alessandria sta calamitando l’attenzione di molti operatori turistici ed enti pubblici e privati di Lombardia, Piemonte e Liguria.

Quando un anno fa il turismo interno era snobbato dai più, perché ritenuto troppo poco remunerativo, ecco che nasceva un’azione di comunicazione e promozione in netta controtendenza. Un’offerta di territori complementari rivolta ad un mercato potenziale di oltre 8 milioni di turisti, i cittadini dell’area compresa tra Milano, Lugano, Torino, Imperia e Genova.

Dopo le prime fiere in Italia e workshop internazionali con la presentazione di un catalogo di proposte turistiche esperienziali, slow e green ecco l’adesione al protocollo di intesa da parte del GAL Risorsa Lomellina, dell’Ecomuseo Paesaggio Lomellino, a seguire l’ingresso in rappresentanza della Riviera Ligure della Città di Alassio, poi fu la volta della ValBormida rappresentata dall’Associazione Matrice, poi ancora il Comune di Toirano ed ultima ma decisamente fondamentale e strategico l’UPA di Savona ovvero l’Associazione degli Albergatori della Provincia di Savona.

Altre partnership in via di definizione con Associazioni di Categoria della Liguria e altri consorzi di operatori del Piemonte.

Comunicare con professionalità e puntualità territori confinanti ad un pubblico italiano un’offerta turistica in linea con le attuali esigenze post covid-19, tanta formazione per gli operatori e progetti calati sulle singole realtà locali sono le azioni già messe in campo e che saranno ancora potenziate nelle prossime settimane. Nell’estate 2020 è inoltre prevista l’apertura di una unità operativa di Sistema Monferrato in Liguria che per l’occasione cambierà il nome in Sistema Monferrato&Riviera365.

Un progetto certamente ambizioso che per la prima volta fa dialogare realtà di regioni confinanti, andando oltre a quei confini amministrativi che rappresentano da sempre un ostacolo nella promozione efficace dei territori.

“ViA(E), dai Navigli alla Provenza” è una narrazione, ma anche la commercializzazione di prodotti turistici, che trae spunto dai percorsi delle antiche vie romane, dalla via Scauri alla via Fulvia, dalla Taurinorum alla via Aemilia che accompagneranno il turista a fare nuove esperienze.

Il progetto ViA(E) è già inserito, a partire dal 2019, anche all’interno del Forum Nazionale dei Cammini d’Italia.

Related Posts

Il sistema turistico diventa liquido

Il sistema turistico diventa liquido

Siglato l’accordo, il Distretto del benessere ViA(E) al ViA! Un potenziale di 7 milioni di turisti.

Siglato l’accordo, il Distretto del benessere ViA(E) al ViA! Un potenziale di 7 milioni di turisti.

L’Academy di OCA Osservatorio Cultura Accoglienza

L’Academy di OCA Osservatorio Cultura Accoglienza

Neverending, sicurezza e comunità, sono queste le parole chiave del turismo che ci attende

Neverending, sicurezza e comunità, sono queste le parole chiave del turismo che ci attende